Archvio news

Alle Gallerie degli Uffizi si cataloga con metaFAD

16/02/2017

metaFAD

E’ metaFAD il software scelto dall’Ufficio Catalogo delle Gallerie degli Uffizi per gestire in modo centralizzato e semplificato la catalogazione delle opere d'arte, matrici incise, stampe, disegni e foto raccolte nel Museo e attivare, ove necessario, le interazioni con il SIGECweb. 

I catalogatori delle Gallerie degli Uffizi avranno a disposizione un backend user friendly, ritagliato sulle loro specifiche esigenze professionali. Un unico strumento che permetterà dallo stesso punto di accesso di organizzare e rendere disponibili online, in modo selettivo, le descrizioni e le immagini relative ai beni artistici del Museo e di effettuare importazioni massive ed esportazioni nei formati standard di ogni dominio di catalogazione, attraverso potenti strumenti di ricerca configurabili sulle varie descrizioni.

Da 20 anni GruppoMeta sviluppa soluzioni tecnologiche all’ avanguardia nel settore dei Beni Culturali in un percorso di costante attenzione alla ricerca e al dialogo con gli operatori del settore dai Musei, ai tecnici, agli archivisti, fino a prestigiosi Istituti quali ICCU, ICAR e ICCD.

Siamo, quindi, orgogliosi di esseri stata scelti da uno dei Musei, tra i più visitati al mondo, con l’ultimissima versione di uno dei nostro software - metaFAD - dedicati al settore, frutto dell’intenso lavoro dei nostri sviluppatori.

Leggi anche: 

metaFAD: cuore del sistema di gestione del Polo Digitale di Napoli

Aprire, includere, condividere: la biblioteca è open. Il Modello metaFAD

Seguici su Twitter e Facebook